domenica 15 gennaio 2017

Il suono di chi sei

Ti sento mentre a tratti la tua voce
incespica sull'orlo di una lacrima
ti sento che racconti ogni istante
col cuore che un po' batte e un poco sanguina.

Le tue parole stanno litigando
con tutti i tuoi pensieri sovrapposti
ma lenta nel parlare si fa strada
la consapevolezza di non essere da sola

Ti sento nel respiro più profondo
in quel sorriso appena lì accennato
rimani ancora un attimo in silenzio
ad ascoltare il suono di chi sei.

venerdì 6 gennaio 2017

Un delicato intrecciarsi di dita

Aspetto paziente un segno
Ho bisogno di avere un attimo
Per sentire un tuo solo respiro
Vedere il tuo semplice bellissimo sguardo

Attendo in silenzio l'istante
Di poterti osservare ancora
Di vedere anche un solo sorriso
Illuminarsi dei pensieri tuoi

Vederti con gli occhi di ieri
Nei pensieri che son già domani
In un delicato intrecciarsi di dita
Sospeso in un momento di noi