martedì 1 novembre 2016

Raccontami un Silenzio

"A Serena"

Prestami uno dei tuoi sorrisi,
uno dei tuoi abbracci,
gli occhi tuoi sinceri,
il calore di un giorno
che non sia solo ieri.

Parlami di te,
con spensierata gioia.
Raccontami un silenzio,
l'interessante, apparente vuoto
dietro a ciò che è pieno.

Nello spazio più sensibile,
tra le onde dei ricordi,
tra i dolori che non scordi,
lì dove impari ad esser viva
cerca il senso di un sorriso,

cerca tenero l'abbraccio
del misurato dono,
di risposte senza suono,
di un altro battito del cuore,
luce nel tramonto
di questo giorno che non muore.

Nessun commento:

Posta un commento